6 Giugno 2019
Helliman

Noi lo suoniamo ancora! If I Can’t have you. Cult di Yvonne Helliman dalla Febbre del Sabato sera

Yvonne Marianne Elliman (Honolulu, 1951), statunitense con padre di origine irlandese e madre giapponese, cantava nei primi anni ’70 in piccoli club quando fu scoperta da […]
26 Giugno 2019
Celi Bee

Noi lo suoniamo ancora! Nella 40×40: Superman brano del 1977 di Celi Bee & The Buzzy Bunch

Nata a New York da genitori portoricani, Celi Bee inizia la sua attività canora negli anni ’60 ma assurge a notorietà mondiale nel 1977 con la […]
18 Luglio 2019
Santa Esmeralda

Noi lo suoniamo ancora! Don’t Let Me Be Misunderstood, brano del 1977 dei Santa Esmeralda

In programmazione nella 40×40, oltretutto nella ristretta sezione speciale degli Over The Top (i brani che si ripetono più frequentemente nella playlist): Don’t Let Me Be […]
17 Agosto 2019
Lauren (Lucien) Voulzy

Noi lo suoniamo ancora! La moda dei medley esplode nella seconda metà degli anni ’70: tra i tanti, Rockollection di Lauren (Lucien) Voulzy

Dalla seconda metà degli anni ’70 fino ai primi anni ’80 si aprì un filone musicale prolifico: quello dei medley o – più tecnicamente – dei […]
19 Agosto 2019
charo

Noi lo suoniamo ancora! Dance a little bit closer: brano del 1977 di Charo (Cuchi-Cuchi) & Salsoul Orchestra, a cavallo tra la disco-orchestrale e la sexy-disco

Charo, breve pseudonimo di María del Rosario Mercedes Pilar Martínez Molina Baeza, prosperosa attrice e cantante spagnola nata nel 1951 (ma secondo alcuni documenti in realtà […]
22 Agosto 2019
Cocaine

Noi lo suoniamo ancora! Cocaine controverso pezzo del 1977 di Eric Clapton: doveva contrastare l’uso di droga; finì per mitizzarla

Cocaine è un brano musicale di J.J. Cale del 1976, maggiormente conosciuto tuttavia nella versione pubblicata da Eric Clapton nell’album Slowhand del 1977. Clapton descrive Cocaine […]
30 Agosto 2019
lear

Noi lo suoniamo ancora! Campagna social ante litteram nel 1977 per Tomorrow che lanciò Amanda Lear su un’idea di David Bowie, affascinato, come Salvador Dalì, dalla sua androginia

La campagna, una delle prime azioni in ambito musicale di quello che oggi definiremmo social marketing, forzava l’attenzione sull’ambiguità sessuale di Amanda Lear (pseudonimo di Amanda […]