Noi lo suoniamo ancora! She has a way, dance cult del 1982 di Bobby “O” Orlando, ideatore della Hi-NRG

secret service
Noi lo suoniamo ancora! Nella 40×40: Flash in the night, brano del 1982 dei Secret Service
29 Maggio 2019
Roni
Noi lo suoniamo ancora! In programmazione nella 40×40: The best part of breaking up, brano del 1982 di Roni Griffith
31 Maggio 2019

Robert Philip Orlando, meglio conosciuto come Bobby Orlando o Bobby O (New York, 1958), è un produttore discografico e musicista statunitense che culminò la sua carriera negli anni ’80, coltivando il fertile terreno della dance music, scrivendo e producendo oltre un centinaio di brani musicali, per la maggior parte pubblicati sotto la sua etichetta. Bobby O è considerato uno dei padri fondatori del genere Hi-NRG. Le sue produzioni sono facilmente identificabili grazie al suo massiccio uso di tastiere, drum machines, bassi elettronici e percussioni. In molte sue creazioni fu Orlando stesso a suonare gli strumenti musicali, quali tastiere, chitarre, batterie, percussioni e sassofono. Ad ogni modo, il suo tocco tipico erano le percussioni e le sequenze robotiche udibili nei suoi più grandi successi come appunto She Has A Way, The Best Part Of Breakin’ Up e Native Love (tutte in programmazione su NBC). Orlando creò altresì il gruppo delle The Flirts, sue ex coriste, alle quali scrisse e produsse successi internazionali come Passion, (nella 40×40 di NBC) Danger e Helpless. Altra prolifica unione musicale fu quella con Divine, con il quale ottenne successi mondiali con Native Love (Orlando unico musicista e corista), Love Reaction e Shoot Your Shot (nella 40×40). Orlando è anche famoso per aver dato vita ai The Fast, successivamente diventati Man 2 Man. I Pet Shop Boys erano grandi fans di Orlando (Lowe era rimasto innamorato del brano Passion delle The Flirts) e pertanto furono entusiasti di potersi far produrre da lui (sua la prima versione di West End Girls). Bobby O è tuttora in attività.