Noi lo suoniamo ancora! Neanderthal Man, brano no sense del 1970 degli Hotlegs, da cui derivarono i 10cc

Cattaneo
Noi lo suoniamo ancora! Polisex grande successo melodico in salsa glam del 1980 di Ivan Cattaneo che cicatrizza le dolorose esperienze dell’autore
9 Agosto 2019
carboni
Noi lo suoniamo ancora! Silvia lo sai, introspettivo successo del 1987 di Luca Carboni. Manifesto in controtendenza degli edonistici anni ’80
11 Agosto 2019
Hotlegs

Gli Hotlegs, effimero (due anni di vita) gruppo musicale britannico nato a Stockport, da cui derivarono (nel 1972) i ben più longevi 10cc, nel 1970 pubblicarono un allucinato brano con un testo no sense.
“I’m a Neanderthal man, You’re a Neanderthal girl, Let’s make Neanderthal love, In this Neanderthal world”, è il contenuto ripetuto dall’inizio alla fine sopra suoni evocativamente primordiali.
Eppure, a dispetto delle aspettative, Neanderthal man raggiunse a prima posizione in classifica in Italia, la seconda in Gran Bretagna e la numero 22 negli Stati Uniti, vendendo alla fine più di due milioni di copie. Anche James Last e Elton John (assieme a molti altri) registrarono una loro versione del disco. La formazione degli Hotlegs vedeva: Eric Stewart (voce, chitarra), Kevin Godley (batteria, voce), Lol Creme (voce, chitarra) e Graham Gouldman (autore dei brani).