Noi lo suoniamo ancora! Let’s all chant clamoroso successo del 1978 della band unipersonale di Michael Zager eclettico professore universitario

Ritchie Family
Noi lo suoniamo ancora! 1976: le Ritchie Family pubblicano The Best Disco in Town, il brano che, se non fu il primo, certamente fu quello piu’ rappresentativo del filone dei medley
8 Settembre 2019
Bebu Silvetti
Noi lo suoniamo ancora! 1975: Spring Rain di Bebu Silvetti, punta di diamante della disco orchestrale degli anni ’70
12 Settembre 2019
Michael Zager Band

Gruppo unipersonale fondato da Michael Zager (1943, New Jersey), produttore discografico, compositore e arrangiatore di musica per spot pubblicitari, album, network televisivi e temi musicali per film, nonché professore di musica alla Florida Atlantic University, è uno di quei casi di ingresso col botto ed uscita contestuali dal mondo della disco. Almeno apparentemente. Membro del gruppo jazz rock Ten Wheel Drive dal 1968 al 1973, Zager nel 1977 produsse il singolo “Life’s a Party” con una giovane Whitney Houston (15 anni) e sua madre Cissy Houston alla voce. La massima notorietà della MZB venne raggiunta appunto nel 1978, col disco-inno “Let’s All Chant”, rappresentativo di un’epoca e di uno stile. Oltre alle Houston, Zager ha prodotto altri artisti vincitori del Grammy Award: come Peabo Bryson, Luther Vandross, Deniece Williams, Jennifer Holliday, Joe Williams, Arturo Sandoval, Herb Alpert, Olatunji e The Spinners. Zager ha inoltre prodotto l’artista R&B Street Corner Symphony (1975), Dee Edwards (1980), Take Five (1981), Elusion (1981) ed ha scritto la canzone Patti Day “Right Before My Eyes” con Alexander Forbes.