Noi lo suoniamo ancora! In programmazione nella 40×40: No More Heroes, brano del 1977 degli Stranglers

Tosh
Noi lo suoniamo ancora! In programmazione nella 40×40: Buk-in-hamm Palace, brano del 1979 di Peter Tosh
14 Luglio 2019
Winwood
Noi lo suoniamo ancora! In programmazione nella 40×40, Night Train brano del 1980 di Steve Winwood
17 Luglio 2019
Stranglers

Gruppo musicale britannico punk-rock nato nel 1974 a Guildford nel Surrey (tanto che originariamente si facevano chiamare The Guilford Stranglers), gli Stranglers iniziarono la carriera musicale con un sound sinistro, orientato al pub rock.
La linea musicale sfociò però in altri stili già a partire dal 1976, quando fecero da gruppo spalla ai Ramones nel loro primo tour britannico.
Oggi gli Stranglers sono associati sia al punk rock che alla new wave ed al goth rock, anche se il loro approccio alla musica non corrisponde esattamente a nessuno dei generi sopracitati. Dopo un offuscamento negli anni ’90, l’interesse per gli Stranglers ritornò con gli inizi del nuovo millennio grazie alla cantante Tori Amos che incise una cover di Strange Little Girl. Il classico Golden Brown (pure in programmazione su NBC) venne invece utilizzato nella colonna sonora del film Snatch, mentre No More Heroes (1977) fu inciso dai Violent Femmes ed utilizzato nella colonna sonora del film Mystery Men. Peaches venne utilizzata nel film britannico Sexy Beast – L’ultimo colpo della bestia. Di pregio anche la versione soft-rock del brano Walk on by di Dionne Warwick e  Burt Bacharach (nella 40×40 di NBC).